in evidenza

Cari colleghi,

alle elezioni RSU per merito vostro in Nursind a Catania come in tutta Italia continua a crescere.Noi siamo e restiamo quello che abbiamo SEMPRE voluto essere, “sindacalisti-infermieri-lavoratori” dei lavoratori infermieri.

Vogliamo esprimere un grande ringraziamento a tutti i candidati, che si sono messi in gioco ed impegnati , agli scrutatori ed hai componenti delle commissioni elettorali delle varie aziende catanesi, ma soprattutto, un grazie di cuore da parte di tutto il Direttivo della Segreteria Territoriale di NurSind Catania a tutti Voi che avete scelto di votare dentro il seggio i candidati della nostra lista, per questo possiamo e dobbiamo solo ringraziarvi, per questo il nostro impegno per rappresentare Continua a leggere

Giudicato inammissibile il ricorso dell’Arnas Garibaldi di Catania contro la sentenza di primo grado che aveva dato ragione al sindacato “NurSind”. Più tempo e arretrati agli infermieri.

Il Nursind VS Garibaldi=2-0

Continua a leggere

Cari colleghi,

Forti delle ultime sentenze vinte da NurSind in tutta italia e dell’inserimento del tempo di vestizione e svestizione nel nuovo CCNL vi proponiamo di partecipare al ricorso per il recupero della retribuzione relativa al tempo impiegato per la indossare e togliere la divisa da lavoro sancito nella ultima sentenza del Garibaldi  n. 291/2018 pubbl. il 23/01/2018 RG n. 10481/2011 dove l’azienda è stata condannata a risarcire tutti i ricorrenti. Continua a leggere

Qualche giorno fa l’amico Emilio Benincasa scriveva “E’ FINITO IL TEMPO DELLE MELE… E DEL LAMENTO”.

 

Gli infermieri con tutti i professionisti della salute che operano nel comparto ancora nel CAOS, dopo anni di blocco contrattuale, dopo una prima illusione, anche sè deludente, si riparte e non si sa di chi è la colpa. Non è propaganda elettorale per le RSU, ma se prima c’erano dubbi, adesso non esistono scusanti. VOGLIAMO USCIRE DA QUESTO MINESTRONE DI COMPARTO, E AVERE UN TAVOLO DI TRATTATIVA PER SOLO INFERMIERI. VOTA IL TUO COLLEGA, VOTA LA LISTA NURSIND, VOTA L’UNICA LISTA CHE TI RAPPRESENTA E CHE VERAMENTE IN QUESTI ANNI TI HA RAPPRESENTATO Continua a leggere

Ieri 7 aprile 2018 grande successo, tanti complimenti e tanta gratitudine da parte di tanti colleghi che hanno partecipato all’evento formativo organizzato da NurSind e dal Centro Nazionale Formazione Emergenza DENOMINATO “La Gestione Infermieristica del Paziente Cardiologico”  presso la Sala del Museo Civico S. Guzzone Palazzo Laganà Campisi –  Militello V. C., esperimento riuscito, il primo di una serie, Continua a leggere

Già da tempo la magistratura del lavoro italiana si è dovuta occupare delle controversie concernenti il diritto dei dipendenti alla retribuzione per il tempo necessario ad indossare e togliere le divise o gli abiti da lavoro.

In questi anni la risoluzione giurisprudenziale è stata l’unica strada percorribile per ottenere tale riconoscimento vista la vacatio contrattuale, ma che, grazie alla proposta del NurSind sarà presto colmata, infatti nel prossimo CCNL del comparto Sanità il tempo di vestizione/svestizione sarà riconosciuto e ricompreso come effettiva prestazione di lavoro alla fine di ogni turno di lavoro.

Continua a leggere

Cari colleghi,

di recente si sono svolte selezioni al Cannizzaro per il passaggio in DS su un bando emanato poco tempo fa e che ha visto una partecipazione di circa il 10% del personale sanitario e amministrativo.

Mi permetto di scrivere su questa selezione poiché appena terminata sono stato sommerso da una valanga Continua a leggere

Anteporre gli interessi degli infermieri a quelli di chi fa sindacato implica la non sottoscrizione del CCNL 2016-2018. La dignità del lavoro dei professionisti che rappresentiamo non è negoziabile, è questione di coerenza. Confermate, dunque, le 48 ore di sciopero il 12 e 13 aprile 2018

Roma, 26 marzo – “Nessun cambio di linea rispetto a un contratto che per noi rimane irricevibile. Continua a leggere

ALTRO COLPO FATALE AL (S.S.N.) SISTEMA SANITARIO NAZIONALE, NEGATE LE CURE AI CITTADINI SICILIANI E DEL SUD

Prima di uscire di scena, il Governo Gentiloni come ultimo regalo di Pasqua ai cittadini siciliani, ha deciso di attuare i tagli alla sanità delle regioni, in modo che quest’ultime non siano più in grado di ospitare i malati provenienti da altre regioni. Il tutto deciso lontano dal clamore mediatico e senza interpello dei cittadini.

La Conferenza Stato Regione convocata e presieduta dal Ministro per affari regionali e le autonomie del 21 marzo 2018 ha ritenuto che sono in troppi i cittadini del sud che decidono di migrare al Nord per farsi curare incidendo sulla spesa per circa 4 miliardi di euro, e pertanto, viene vietato per legge ai cittadini del sud di farsi curare nelle altre regioni del Paese.

Un altro definitivo colpo al S.S.N. che destruttura di fatto l’universalismo delle cure, dopo che il Disegno di Legge di Bilancio 2018 ha già previsto un definanziamento della sanità pubblica, infatti, la spesa sanitaria stimata dal DEF 2014 in € 121,3 mld è precipitata a € 117,7 mld nel DEF 2015 per poi essere ulteriormente ridotta a € 116,2 mld nel DEF 2016 e a € 115,1 mld nel DEF 2017.

Continua a leggere

 

Un altro piccolo tassello, si aggiunge al travagliato percorso che consente a tanti Infermieri ed operatori del comparto, di poter finalmente avvicinarsi verso le proprie famiglie, e consentire loro di porre fine ad un vagabondaggio lavorativo, che in molti casi dura da diversi anni.

Infatti in esecuzione della delibera n° 33 del 18/01/2018 la A.S.P. di Palermo, ha indetto un avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità in ambito regionale ed interregionale, per la copertura di 81 posti per C.P.S. Infermiere (Ctg/D), 10 posti per O.S.S. (Ctg/Bs) e 6 posti per O.T.S. (Ctg/BsAutista di Ambulanza).

Continua a leggere

Articoli in evidenza

IL NurSind Catania RINGRAZIA

Cari colleghi, alle elezioni RSU per merito vostro in Nursind a Catania come in tutta Italia continua a crescere.Noi siamo e restiamo quello che abbiamo SEMPRE voluto essere, "sindacalisti-infermieri-lavoratori" dei lavoratori infermieri. Vogliamo esprimere un grande ringraziamento a tutti i candidati, che ...

Continua a leggere

ANCORA UN GOAL PER NURSIND, vince anche in appello: sì a cambio tuta per infermieri

Giudicato inammissibile il ricorso dell’Arnas Garibaldi di Catania contro la sentenza di primo grado che aveva dato ragione al sindacato "NurSind". Più tempo e arretrati agli infermieri. Il Nursind VS Garibaldi=2-0 Anche la Corte d’Appello Sezione Lavoro nell'ordinanza causa iscritta 230/2018 R.G. ha ...

Continua a leggere

Banknotes and stethoscope

RICORSO CAMBIO CAMICE E CONSEGNE...NURSIND GRATUITAMENTE PROPONE TUTELA AI PROPRI ISCRITTI.

Cari colleghi, Forti delle ultime sentenze vinte da NurSind in tutta italia e dell'inserimento del tempo di vestizione e svestizione nel nuovo CCNL vi proponiamo di partecipare al ricorso per il recupero della retribuzione relativa al tempo impiegato per la indossare ...

Continua a leggere

ANCORA IN ALTO MARE IL CONTRATTO SANITA'

Qualche giorno fa l'amico Emilio Benincasa scriveva "E’ FINITO IL TEMPO DELLE MELE… E DEL LAMENTO".   Gli infermieri con tutti i professionisti della salute che operano nel comparto ancora nel CAOS, dopo anni di blocco contrattuale, dopo una prima illusione, anche ...

Continua a leggere

NUOVI CORSI ECM NurSind

Ieri 7 aprile 2018 grande successo, tanti complimenti e tanta gratitudine da parte di tanti colleghi che hanno partecipato all'evento formativo organizzato da NurSind e dal Centro Nazionale Formazione Emergenza DENOMINATO “La Gestione Infermieristica del Paziente Cardiologico”  presso la Sala del Museo ...

Continua a leggere

TEMPO VESTIZIONE: LE AZIENDE CATANESI SI SCOPRONO SORDE, E NURSIND GRIDA PIU' FORTE...

Già da tempo la magistratura del lavoro italiana si è dovuta occupare delle controversie concernenti il diritto dei dipendenti alla retribuzione per il tempo necessario ad indossare e togliere le divise o gli abiti da lavoro. In questi anni la risoluzione ...

Continua a leggere

Concorso per DS al Cannizzaro: ad ognuno il proprio MERITO.

Cari colleghi, di recente si sono svolte selezioni al Cannizzaro per il passaggio in DS su un bando emanato poco tempo fa e che ha visto una partecipazione di circa il 10% del personale sanitario e amministrativo. Mi permetto di scrivere su ...

Continua a leggere

Login con Facebook
Contatore visite
  • 370816Totale letture:
  • 236913Totale visitatori:
  • 262Oggi:
  • 1Utenti attualmente in linea: