Archivi del mese: Aprile 2017

La denuncia ai Nas è stata presentata stamattina dal NurSind: le condizioni igienico-sanitarie in cui versa l’UOC di Rianimazione del PO di Acireale, non sono più sostenibili.

Condizioni igienico- strutturali critiche che si riassumono in:

  • infiltrazioni d’acqua nella sala degenti
  • pavimento divelto con diversi e pericolosi avvallamenti
  • crepe sui muri evidenti
  • percorso pulito-sporco inesistente
  • stanza per la preparazione dei farmaci con annesso lavabo, non pervenuta
  • locale deposito farmacia angusto ed inadeguato

Continua a leggere

Ancora una volta avverto quel fastidioso suono, dirompente, penetrante, che s’insinua nelle tempie fino ad arrivare al cervello, come un lungo sottile ferro rovente, spinto con decisione nella testa.

E pensare che fino a qualche tempo fa lo percepivo come un ronzio, poi diventato un cicalino, un po’ come i campanelli dei pazienti che di notte invadono il silenzio del reparto. Il tempo passa e le cose peggiorano. Incominciavo ad avvertire il suono come quello delle vecchie sveglie a corda. Quelle con i classici campanacci superiori che si scatenavano grazie a un martelletto metallico che li colpiva ripetutamente.

La storia si ripete. Continua a leggere

Fotografie, video, selfies, pubblicati e diffusi attraverso i social networks, che ritraggono e autoritraggono operatori sanitari all’interno di strutture pubbliche e/o private durante l’attività lavorativa sono ormai all’ordine del giorno. Continua a leggere

Di storie di aggressioni che si consumano nelle corsie ospedaliere, nei Pronto soccorso, la cronaca ne è traboccante. Da Nord a Sud, gli operatori sanitari vengono continuamente aggrediti, verbalmente e fisicamente e, le conseguenze sul piano psicologico sono devastanti. Il fenomeno di cui siamo a conoscenza, è solo la punta di un iceberg, il sommerso è ancora tanto, ed è in continua evoluzione con tendenza ad una crescita esponenziale di codesti aberranti avvenimenti, consecutio non solo di una sanità che non garantisce più i livelli essenziali di assistenza, Continua a leggere

“Un cittadino, un paziente, si sottoporrebbe ad intervento chirurgico se sapesse che l’equipe di sanitari ha sulle spalle più di 15 ore di lavoro e non ha potuto riposare a sufficienza?”

Questa è la domanda che gli operatori vorrebbero porre ai cittadini. Nessuno accetterebbe!Non sono necessarie evidenze scientifiche accreditate (…benché moltissime….), per comprendere che ciò comporta una probabilità di rischi, errori per la salute inaccettabili per qualsiasi persona non autolesionista. Continua a leggere

Caro collega, ti chiediamo pochi minuti per darci alcune importanti informazioni e disegnare un quadro veritiero sulle aggressioni al personale sanitario nella nostra penisola che sta assumendo sempre più un fenomeno grave anche per la rilevanza socioculturale e professionale. Continua a leggere

Pubblichiamo, come sempre in trasparenza, tutte le informazioni  relative Polizza NurSind -Willis con copertura TOTALE per gli iscritti NurSind  CATANIA anche attraverso la convenzione con i Nostri Studi Legali. In caso di sinistro, se scegli il nostro avvocato non dovrai pagare NULLA, se invece ti rivolgi al tuo  legale di fiducia la copertura è di 10.000 €. Continua a leggere

Cari colleghi,

la Segreteria Aziendale NurSind Garibaldi intende chiarire la propria posizione e porre fine a qualsiasi tipo di strumentalizzazione e speculazione in merito all’adesione allo stato di agitazione nella nostra azienda a seguito della nota  Prot. N. 3955 del 14/03/2017. Continua a leggere

Articoli in evidenza

EMERGENZA COVID-19: NURSIND CATANIA, ATTIVO SERVIZIO SUPPORTO PSICOLOGICO GRATUITO PER TUTTI COLORO CHE SONO COINVOLTI

A tutti gli operatori sanitari, Da quando è cominciata l’emergenza sanitaria correlata alla diffusione del Coronavirus tutti i professionisti sanitari sono impegnati in prima linea a fronteggiare l’epidemia nei vari Ospedali. Il servizio prestato in occasioni emergenziali porta con se una ...

Continua a leggere

CORONA VIRUS: RIFLESSIONI DI UN RIANIMATORE

Ho ricevuto una lettera che  ha anche pubblicato su Facebook, l'amico Dott. Claudio Gullotta, medico specializzato in anestesia e rianimazione, sento il dovere di condividere questo pensiero con tutti  i nostri lettori. Premesso che, condivido il pensiero e sono sicuro ...

Continua a leggere

Mancano i reagenti per fare i test ai sospetti per Coronavirus. Al Garibaldi Centro Vengono comunque effettuati.

“A seguito della mancata fornitura di reagenti per la diagnosi di Covid-19 i campioni pervenuti a questo laboratorio verranno conservati a temperatura controllata”. È quanto si legge in una comunicazione a firma del direttore del laboratorio centralizzato analisi del Policlinico di ...

Continua a leggere

CORONAVIRUS: RICHIESTA MISURE STRAORDINARIE URGENTI A SOSTEGNO DEL PERSONALE INFERMIERISTICO , OPERATORI SANITARI E TECNICI

Per l'ennesima volta nell'ultimo periodo abbiamo segnalato alle istituzioni tutte le criticità a cui stiamo andando incontro TUTTI gli operatori impegnati durante l'emergenza legata al coronavirus, senza ottenere risposte sufficienti a tutelare la salute dei colleghi. Auspichiamo un confronto serio ...

Continua a leggere

ARNAS GARIBALDI VS COROVAVIRUS : 3 - 0 tre guariti e dimessi

Dopo l'individuazione dell'Assessorato dell’A.R.N.A.S. Garibaldi  come azienda  centro COVID19-dedicato, con i suoi 20 posti letto di Rianimazione  adulti ,  2 posti letto Rianimazione Pediatrica,  lo spostamento della Pneumologia al Centro, l'ampliamento delle malattie infettive, il percorso per le donne gravide, ...

Continua a leggere

Il triste balletto delle mascherine

Sono lontani i tempi in cui si era abituati agli scontri fra destra e sinistra, processi e prescrizione, MES, talk-show, social-accuse e dirette da spiaggia. Da giorni ormai, alla stessa ora assistiamo con la doverosa apprensione ad un unico e ...

Continua a leggere

Emergenza Coronavirus Sicilia: OK a richiesta NurSind, tamponi a tutti gli Operatori Sanitari

"Avevamo richiesto per tutti gli operatori sanitari, Sia come coordinamento regionale che come segreteria territoriale tamponi a tutti i sanitari al fine di dare ulteriore forza alle misure di contenimento.  Siamo soddisfatti che, anche se in ritardo tutti i sanitari ...

Continua a leggere

Pagina Facebook
Contatore visite
  • 724968Totale letture:
  • 502929Totale visitatori:
  • 102Oggi:
  • 1Utenti attualmente in linea: