image_pdfimage_print

Archivi del mese: Maggio 2019

La Direzione Generale dell’ASP di Palermo ha annunciato che venerdì 31 maggio prossimo, sarà pronto un bando per complessivi 377 posti a tempo indeterminato per sia dell’area del comparto (117) di cui (68) riservati ai disabili, che della dirigenza (192)

Ebbene, ogni notizia che consente di reclutare e/o stabilizzare i lavoratori a tempo indeterminato nella Pubblica amministrazione, di per sè è sempre una buona notizia, ma stavolta, fatta la tara con quanto prima detto, dobbiamo constatare con estremo rammarico che, nei 40 profili professionali interessati al bando, non figurano gli Infermieri nè tantomeno gli Operatori Socio Sanitari (OSS).

Continua a leggere

Nursind fornisce supporto a 360 gradi anche a tutela del consumatore. Continuiamo incessantemente il nostro lavoro al fine di dare ai nostri iscritti una vasta gamma di servizi e assistenza esclusiva.

Nuova convenzione  NurSind, per offrire agli iscritti al sindacato un servizio a 360°, GRATIS L’ADESIONE  con un associazione garante del consumatore: “GARACONS” essa è una giovane associazione italiana, no profit, che si occupa di tutela del consumatore ed è in grado di fornire assistenza legale e competenza in ogni settore specifico, grazie al suo network composto da operatori esperti e professionali.

Il percorso di tutela del consumatore va dal semplice servizio di informazione, per le problematiche più comuni, alla vera e propria consulenza legale di primo livello, per passare, ove ne ricorrano le condizioni e venga fatta richiesta da parte dell’utente, all’assistenza stragiudiziale o giudiziale. Privati, famiglie, aziende e studi professionali possono trovare attraverso il GARACONS una ricca gamma di informazioni e servizi legali forniti in massima sicurezza e riservatezza dal  team Garacons. GARACONS è profondamente radicata nel tessuto sociale, dedicando particolare attenzione alle famiglie, agli anziani, agli immigrati, ai giovani, alle fasce più deboli della popolazione. È particolarmente sensibile alle problematiche sociali e pubblica costantemente notizie e consigli utili per la tutela dei diritti, in ogni settore d’interesse per il consumatore.

https://www.garanteconsumatore.it/home

cliccando il link, si apre la home page e troverai il tasto di adesione all’associazione. Cliccando sul tasto “Adesione” ed iscriviti gratis all’Associazione per ricevere, per tutto l’anno solare, attività di consulenza legale ed assistenza per ogni problematica di Tuo interesse e notizie sempre aggiornate sulle leggi, la normativa, la prassi, la dottrina e la giurisprudenza, sia di merito che di legittimità.

La Segreteria Provinciale del NurSind di Catania, preso atto che, l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania con la Delibera n°1019 del 26/04/2019 ha stabilito in via provvisoria le somme che costituiscono il fondo premialità e fasce così come previsto all’art. 81 del CCNL 2016/2018 del Personale di Comparto, ha formalizzato la richiesta di scorrimento della graduatoria dei lavoratori che hanno diritto a vedere riconosciuta la fascia retributiva di godimento.

Continua a leggere

Parità di diritti con la professione medica. Questo quanto vuole ribadire in occasione della giornata internazionale dell’infermiere, il sindacato Nursind.Pensiamo – dichiara il segretario nazionale Andrea Bottega – siano maturi i tempi per mettere sullo stesso piano tutte le professioni sanitarie in termini di diritti contrattuali. Così dopo il passaggio da collegio a ordine professionale avvenuto lo scorso anno con la legge 3/2018, riteniamo che si debba intervenire affinché anche le professioni sanitarie abbiano una sezione o area separata di contrattazione. I limiti della contrattazione di comparto si sono palesati con forti penalizzazioni proprio nei confronti delle professioni sanitarie e in particolar modo quelle infermieristiche.Continua a leggere

Cari colleghi,

con piacere Vi comunichiamo che i Giudici hanno accolto le istanze di ricorso contro esclusione dalla procedura di mobilità S. Marco di Catania di alcune colleghe Infermiere condannando l’Azienda alla rifusione delle spese di lite sostenute. Continua a leggere

Nella delegazione trattante convocata per il 17 Aprile 2019 alle ore 15.30 per discutere SEMPLICEMENTE del fondo premialità e proggetti obbiettivi, mentre tutti i reparti e servizi sanitari di tutti i presidi ospedalieri dell’ASP di Catania sono letteralmente in ginocchio, gli RSU Nursind hanno posto in essere un documento firmato e chiesto attraverso una pregiudiziale di trattare i punti da discutere su tematiche “a nostro avviso importanti ed urgenti” tra le quali: • Richiesta Immediata APPLICAZIONE – Previsioni CCNL 21 maggio 2018, art 27, commi 11 – 12 ed art. 8 comma 5 lett. n. ; Tempo consegne e cambio divisa . INVIATA 11 GENNAIO 2019; • Gravissima criticità assistenziale per carenze dotazione organica CPS Infermieri e Unità di supporto presso l’ ASP di Catania. Prot. n. 62/2018/S. Azi. INVIATA PER PEC04/07/2018 ; • Richiesta immediata attivazione procedure per la individuazione degli incarichi di Coordinamento secondo le previsioni del Regolamento Aziendale. ACQUISITA AL PROTOCOLLO GENERALE IL 21 GENNAIO 2019 N. 0008548.

• PASSAGGIO DI FASCIA- Avvio procedure per l’applicazione delle previsioni di cui all’art. 81 del CCNL 2016-18 “Fondo premialità e fasce”. Prot. n. 65 /2018/S. Azi. – INVIATA PER PEC IL 17/07/2018. • Riconoscimento Indennità di Terapia Intensiva art. 44 comma 6 lettera (b, per i CPS Infermieri che operano presso i Pronto Soccorso; presso le REMS di S. Pietro; presso i PTE e presso gli Istituti Penitenziari dell’ASP di Catania.

Ebbene i componenti della Banda Bassotti hanno impedito quanto legittimamente richiesto, preferendo non discutere le argomentazioni urgentissime, mettendo così il “bavaglio” ai rappresentanti RSU del NurSind, che non hanno chiesto nient’ altro che dibattere problematiche di natura assistenziale, considerato la gravissima carenza di Infermieri , OSS e Coordinatori in tutta l’ASP Catania.

Pertanto, gli RSU eletti nella O.S. rappresentativa NurSind (il Sindacato delle Professioni Infermieristiche) in segno di protesta “CIVILE”, a difesa dei diritti e interessi sia del lavoratore che dell’ammalato, hanno abbandonano la delegazione trattante, annunciando che si farà valere i propri diritti nelle sedi Istituzionali opportune.

Cari, amici, colleghi e lavoratori in genere, a voi le considerazione , …ma sopratutto riflettete.

 

Infermiere Vincenzo Neri

Un ringraziamento al lavoro svolto da Agata Cocco e Pippo Calà che caparbiamente hanno collaborato alla stesura del disegno di legge. Adesso la politica regionale faccia la sua parte. L’infermiere di famiglia una volta finanziato si traduce in risparmi per la sanità pubblica e un miglioramento dei servizi per la cittadinanza. Non ci si può permettere di escludere gli infermieri dall’assistenza territoriale. E NurSind ha sempre dimostrato una grande sensibilità ai temi di salute pubblica.

Continua a leggere

Articoli in evidenza

INCENTIVAZIONE E PROGETTI: NurSind diffida l'ARNAS Garibaldi

La Segreteria Aziendale NurSind DIFFIDA tramite i nostri legali l'A.R.N.A.S. Garibaldi in merito al mancato pagamento dell'incentivazione e dei progetti obiettivi, utilizzati per  garantire  l'assistenza ai pazienti ed assicurare le ferie estive agli infermieri, vista la carenza di personale. La rottura ...

Continua a leggere

ULTIMA EDIZIONE CORSO ECM “ASPETTI CLINICI E TEORICO PRATICI DELL’EMOGASANALISI (EGA): UNA PROCEDURA NON SOLO MEDICA”

Cari colleghi abbiamo il piacere di comunicarvi che il 18 ottobre 2019 la segreteria Nursind Catania organizzerà a Biancavilla(CT) ULTIMA Edizione del corso ECM “ASPETTI CLINICI E TEORICO PRATICI DELL’EMOGASANALISI (EGA): UNA PROCEDURA NON SOLO MEDICA”. Pertanto chi fosse interessato può procedere all’iscrizione ...

Continua a leggere

Ospedale San Marco di Catania - La parola ai lavoratori in Assemblea - 18 settembre ore 14.30

Il 18 settembre dalle 14.30 alle 16.30 nella Hall dell' ingresso edificio B   i lavoratori sanitari, tecnici ed amministrativi si riuniranno in assemblea indetta dal Nursind.     Un presidio il San Marco che, nonostante gli sforzi dell' Amministrazione del Policlinico di Catania ...

Continua a leggere

ASSEMBLEA SINDACALE AL CANNIZZARO

Si da voce agli infermieri del Cannizzaro. Il NurSind in prima linea per comprendere le difficoltà e concordare un'azione condivisa con i lavoratori per risolvere le criticità lavorative e assistenziali. Oggi 11/09/19 nella sala riunioni dell'edificio D dell'A.O. Cannizzaro di Catania, ...

Continua a leggere

Signor Ministro, ecco le problematiche che affliggono i lavoratori. Punto per punto cosa non è più rinviabile

di Emilio Benincasa Con la nascita di un nuovo Governo, si è finalmente superata una crisi politica anomala, e forse unica della storia del nostro Paese. All'inizio del mese di agosto, dopo 14 mesi di legislatura scaturita da un "contratto"  tra ...

Continua a leggere

Ausiliari e Socio Sanitari esternalizzati al Policlinico di Catania - Figli di una Sanità Minore

Un nutrito gruppo di lavoratori “esternalizzati”  del policlinico di Catania (ausiliari e socio sanitari)  nelle passate giornate d’agosto hanno manifestato davanti l’ingresso dell’ospedale. Al di là delle motivazioni sulla cui legittimità ognuno può esprimere liberamente la propria opinione, si ritiene ...

Continua a leggere

AMO IL MIO LAVORO: ECCO PERCHE'

La lettera di una studentessa in infermieristica, in cui prova a raccontare la sua esperienza da un punto di vista diverso, con gli occhi di chi come me ama questa professione ed ha scelto fare ciò che piace. Questo è ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 589496Totale letture:
  • 387797Totale visitatori:
  • 17Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea: