ARNAS GARIBALDI di CATANIA: NurSind Catania PROCLAMA LO STATO DI AGITAZIONE

Il Nursind dichiara lo stato di agitazione anche all’Arnas Garibaldi di Catania come “atto dovuto” alla stasi che si è venuta a creare in una delle aziende che si è sempre distinta a Catania nei confronti delle altre ma che, questa volta è entrata in un cono d’ombra, per colpa di alcune sigle sindacali, che per alcuni oscuri interessi hanno bloccato ogni trattativa atta al miglioramento delle condizioni di lavoro.

La  Segreteria NurSind, ha ricevuto molte segnalazioni dai lavoratori, stante la grave carenza di personale infermieristico e OSS,  in varie unità operative dell’Azienda Ospedaliera  e, il mancato riscontro di alcune  note sottoscritte dal Segretario Aziendale Vincenzo Neri,  sopratutto sulla  stasi della contrattazione decentrata, che contiene la progressione economica orizzontale (passaggi di fascia), mobilità interna, programmazione posti vacanti di coordinamento, ecc.. tutto ciò a tutela di lavoratori e pazienti.  Essendo decorso più del  tempo necessario di preavviso, poiché nessun altra organizzazione sindacale ha a cuore i problemi dei lavoratori, il  NurSind DICHIARA LO STATO DI AGITAZIONE SINDACALE DEL PERSONALE DI COMPARTO dell’ARNAS GARIBALDI.

Per Vincenzo Neri segretario Aziendale Nursind Garibaldi è “un atto dovuto a tutela di lavoratori e pazienti, visto che la suddetta procedura prevede un incontro di conciliazione e raffreddamento alla presenza del Prefetto di Catania, come previsto dalla legge. La stasi creata per il rinnovo della contrattazione decentrata  che penalizza pesantemente i lavoratori  dal punto di vista economico ed organizzativo, nonché la sicurezza dei pazienti che è tra le cose più importanti da tenere in considerazione. Nella volontà di trovare un accordo con la Direzione Generale dell’ARNAS Garibaldi di Catania, che è molto sensibile ai problemi dei lavoratori, ma certi che, qualora tale accordo non si trovi, il NurSind andrà avanti ad oltranza, e con determinazione,  fino a quando le trattative non diano i risultati che ci siamo prefissati.”

 Segretaria Aziendale del NurSind Garibaldi.

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento