ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO PER INFERMIERI all’A.R.N.A.S. GARIBALDI

Firma dei primi contratti a tempo indeterminato.

L’A.R.N.A.S. Garibaldi si riconferma tra le aziende più virtuose delle Sicilia, dopo il via dell’Assessorato la prima a far firmare i contratti a tempo indeterminato agli infermieri, il primo passo verso un percorso di turnover e di pianificazione aziendale.Grande merito va all’amministrazione dell’A.R.N.A.S., la quale si è distinta da tutte le altre aziende sanitarie in questa occasione, come  tempo fa nelle assunzione a tempo determinato per gli O.S.S., garantendo all’utenza maggior qualità nell’assistenza domestico alberghiera, ma soprattutto per ridurre il fenomeno del demansionamento degli infermieri, dove ne ha dimostrato la dovuta sensibilità. Un buon inizio certamente in una strada lunga e tortuosa; il NurSind (sindacato delle professioni infermieristiche) chiederà ufficialmente di avviare un altro passo IMPORTANTE, STABILIZZARE i colleghi che da anni indossano la divisa nelle corsie della nostra azienda.

Un applauso liberatorio da parte dei firmatari dopo il discorso del Direttore Generale sul senso di appartenenza verso l’azienda.

In questi anni abbiamo assistito spesso a promesse da parte dell’Assessorato che le aziende non .hanno MAI potuto portare a compimento. Finalmente, dopo il via alle assunzioni che speriamo  l’inizio di una lunga serie, oggi 9 Agosto una riunione tra i Direttori Generali delle Aziende Sanitarie per pianificare le assunzioni in tutta la provincia, sperando che la stessa celerità ci sia anche nelle altre provincie della Sicilia. Un velo di speranza per i tanti disoccupati e/o precari infermieri che da anni attendono questo momento come il coronamento delle loro aspettative dopo anni di estenuanti attese.

 

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.