image_pdfimage_print

Dal territorio

Nursind fornisce supporto a 360 gradi anche a tutela del consumatore. Continuiamo incessantemente il nostro lavoro al fine di dare ai nostri iscritti una vasta gamma di servizi e assistenza esclusiva.

Nuova convenzione  NurSind, per offrire agli iscritti al sindacato un servizio a 360°, GRATIS L’ADESIONE  con un associazione garante del consumatore: “GARACONS” essa è una giovane associazione italiana, no profit, che si occupa di tutela del consumatore ed è in grado di fornire assistenza legale e competenza in ogni settore specifico, grazie al suo network composto da operatori esperti e professionali.

Il percorso di tutela del consumatore va dal semplice servizio di informazione, per le problematiche più comuni, alla vera e propria consulenza legale di primo livello, per passare, ove ne ricorrano le condizioni e venga fatta richiesta da parte dell’utente, all’assistenza stragiudiziale o giudiziale. Privati, famiglie, aziende e studi professionali possono trovare attraverso il GARACONS una ricca gamma di informazioni e servizi legali forniti in massima sicurezza e riservatezza dal  team Garacons. GARACONS è profondamente radicata nel tessuto sociale, dedicando particolare attenzione alle famiglie, agli anziani, agli immigrati, ai giovani, alle fasce più deboli della popolazione. È particolarmente sensibile alle problematiche sociali e pubblica costantemente notizie e consigli utili per la tutela dei diritti, in ogni settore d’interesse per il consumatore.

https://www.garanteconsumatore.it/home

cliccando il link, si apre la home page e troverai il tasto di adesione all’associazione. Cliccando sul tasto “Adesione” ed iscriviti gratis all’Associazione per ricevere, per tutto l’anno solare, attività di consulenza legale ed assistenza per ogni problematica di Tuo interesse e notizie sempre aggiornate sulle leggi, la normativa, la prassi, la dottrina e la giurisprudenza, sia di merito che di legittimità.

La Segreteria Provinciale del NurSind di Catania, preso atto che, l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania con la Delibera n°1019 del 26/04/2019 ha stabilito in via provvisoria le somme che costituiscono il fondo premialità e fasce così come previsto all’art. 81 del CCNL 2016/2018 del Personale di Comparto, ha formalizzato la richiesta di scorrimento della graduatoria dei lavoratori che hanno diritto a vedere riconosciuta la fascia retributiva di godimento.

Continua a leggere

Cari colleghi,

con piacere Vi comunichiamo che i Giudici hanno accolto le istanze di ricorso contro esclusione dalla procedura di mobilità S. Marco di Catania di alcune colleghe Infermiere condannando l’Azienda alla rifusione delle spese di lite sostenute. Continua a leggere

Nella delegazione trattante convocata per il 17 Aprile 2019 alle ore 15.30 per discutere SEMPLICEMENTE del fondo premialità e proggetti obbiettivi, mentre tutti i reparti e servizi sanitari di tutti i presidi ospedalieri dell’ASP di Catania sono letteralmente in ginocchio, gli RSU Nursind hanno posto in essere un documento firmato e chiesto attraverso una pregiudiziale di trattare i punti da discutere su tematiche “a nostro avviso importanti ed urgenti” tra le quali: • Richiesta Immediata APPLICAZIONE – Previsioni CCNL 21 maggio 2018, art 27, commi 11 – 12 ed art. 8 comma 5 lett. n. ; Tempo consegne e cambio divisa . INVIATA 11 GENNAIO 2019; • Gravissima criticità assistenziale per carenze dotazione organica CPS Infermieri e Unità di supporto presso l’ ASP di Catania. Prot. n. 62/2018/S. Azi. INVIATA PER PEC04/07/2018 ; • Richiesta immediata attivazione procedure per la individuazione degli incarichi di Coordinamento secondo le previsioni del Regolamento Aziendale. ACQUISITA AL PROTOCOLLO GENERALE IL 21 GENNAIO 2019 N. 0008548.

• PASSAGGIO DI FASCIA- Avvio procedure per l’applicazione delle previsioni di cui all’art. 81 del CCNL 2016-18 “Fondo premialità e fasce”. Prot. n. 65 /2018/S. Azi. – INVIATA PER PEC IL 17/07/2018. • Riconoscimento Indennità di Terapia Intensiva art. 44 comma 6 lettera (b, per i CPS Infermieri che operano presso i Pronto Soccorso; presso le REMS di S. Pietro; presso i PTE e presso gli Istituti Penitenziari dell’ASP di Catania.

Ebbene i componenti della Banda Bassotti hanno impedito quanto legittimamente richiesto, preferendo non discutere le argomentazioni urgentissime, mettendo così il “bavaglio” ai rappresentanti RSU del NurSind, che non hanno chiesto nient’ altro che dibattere problematiche di natura assistenziale, considerato la gravissima carenza di Infermieri , OSS e Coordinatori in tutta l’ASP Catania.

Pertanto, gli RSU eletti nella O.S. rappresentativa NurSind (il Sindacato delle Professioni Infermieristiche) in segno di protesta “CIVILE”, a difesa dei diritti e interessi sia del lavoratore che dell’ammalato, hanno abbandonano la delegazione trattante, annunciando che si farà valere i propri diritti nelle sedi Istituzionali opportune.

Cari, amici, colleghi e lavoratori in genere, a voi le considerazione , …ma sopratutto riflettete.

 

Infermiere Vincenzo Neri

Un ringraziamento al lavoro svolto da Agata Cocco e Pippo Calà che caparbiamente hanno collaborato alla stesura del disegno di legge. Adesso la politica regionale faccia la sua parte. L’infermiere di famiglia una volta finanziato si traduce in risparmi per la sanità pubblica e un miglioramento dei servizi per la cittadinanza. Non ci si può permettere di escludere gli infermieri dall’assistenza territoriale. E NurSind ha sempre dimostrato una grande sensibilità ai temi di salute pubblica.

Continua a leggere

Dichiarazioni dei Redditi e Consulenza Fiscale 

Caro Iscritto,

NurSind Catania quest’anno ha effettuato una convenzione con il CAF-ITALIA e Servizi Patronato . Questa convenzione prevede che tutti gli iscritti al NurSind  possano beneficiare di molti servizi a TITOLO GRATUITO. il CAF si impegnerà ad effettuare i servizi fiscali Continua a leggere

Vorrei tradurre l’espressione “oltre al danno la beffa”. Uno dei significati di questa espressione lo riassumerei in: oltre a subire il danno causato da qualche fatto/situazione ci si trova anche a doverne rispondere come se lo avessimo generato e non subito; e gli infermieri pagano.  Mi riferisco all’aumento di €10,00 della tassa dell’OPI di Catania.

Dopo la pantomima dell’approvazione del Bilancio dell’OPI di Catania, tenutosi ieri 13 aprile 2019 presso la sede dell’Ordine degli Infermieri, in via Locatelli alle ore 16.00 in cui abbiamo chiesto i motivi di un aumento che ci sembra il solito scippo a danno degli infermieri, abbiamo trovato pure qualcuno che era FELICE dell’aumento della tassa. E’ chiaro che 10 euro non sono nulla in un anno, ma nel complesso parliamo di oltre 60.000 euro che entrano nelle casse dell’Ordine senza un motivo ben preciso. Continua a leggere

Cari  colleghi

la segreteria Nursind Catania ha il piacere di comunicarvi che il 6 maggio c.a. organizzerà il corso “ASPETTI CLINICI E TEORICO PRATICI DELL’EMOGASANALISI (EGA): UNA PROCEDURA NON SOLO MEDICA” pertanto chiunque fosse interessato può procedere all’iscrizione tramite il link in fondo all’articolo o telefonando in Segreteria allo 095/2194685 negli orari di apertura.

Continua a leggere

Premesso che, in generale, quella dei concorsi pubblici nel nostro Paese, rappresenti un unicum nel panorama europeo, di fatto la storia insegna che spesso tali procedure in Italia, sono da sempre state caratterizzate da storture, poca limpidezza e mortificazione della meritocrazia, e il ricorso ai vari TAR e Consigli di Stato, sia stata e per certi versi continua ad essere la via preferenziale per porre fine a ingiustizie e illegittimità di vario tipo.

Continua a leggere

Articoli in evidenza

Un Nuovo Servizio Gratuito Riservato Esclusivamente Agli Iscritti NurSind a Tutela dei loro diritti di Consumatori.

Nursind fornisce supporto a 360 gradi anche a tutela del consumatore. Continuiamo incessantemente il nostro lavoro al fine di dare ai nostri iscritti una vasta gamma di servizi e assistenza esclusiva. Nuova convenzione  NurSind, per offrire agli iscritti al sindacato un ...

Continua a leggere

AO CANNIZZARO: Fasce retributive (P.E.O.) NurSind chiede lo scorrimento della graduatoria degli aventi diritto

La Segreteria Provinciale del NurSind di Catania, preso atto che, l'Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania con la Delibera n°1019 del 26/04/2019 ha stabilito in via provvisoria le somme che costituiscono il fondo premialità e fasce così come previsto all'art. 81 ...

Continua a leggere

Assunzioni per mobilità Ospedale S. Marco: NurSind vince i ricorsi contro l'esclusione dalla mobilità.

Cari colleghi, con piacere Vi comunichiamo che i Giudici hanno accolto le istanze di ricorso contro esclusione dalla procedura di mobilità S. Marco di Catania di alcune colleghe Infermiere condannando l'Azienda alla rifusione delle spese di lite sostenute.In allegato troverete gli ...

Continua a leggere

INFERMIERI DERUBATI: ennesimo e vergognoso furto ai danni dei lavoratori all'ASP di Catania dai soliti noti.

Nella delegazione trattante convocata per il 17 Aprile 2019 alle ore 15.30 per discutere SEMPLICEMENTE del fondo premialità e proggetti obbiettivi, mentre tutti i reparti e servizi sanitari di tutti i presidi ospedalieri dell'ASP di Catania sono letteralmente in ginocchio, ...

Continua a leggere

Infermiere di famiglia, il NurSind Sicilia porta la proposta in parlamento regionale.

Un ringraziamento al lavoro svolto da Agata Cocco e Pippo Calà che caparbiamente hanno collaborato alla stesura del disegno di legge. Adesso la politica regionale faccia la sua parte. L'infermiere di famiglia una volta finanziato si traduce in risparmi per ...

Continua a leggere

CAF ,730 e Patronato - NurSind Catania - Gratis al servizio dei nostri iscritti.

Dichiarazioni dei Redditi e Consulenza Fiscale  Caro Iscritto, NurSind Catania quest’anno ha effettuato una convenzione con il CAF-ITALIA e Servizi Patronato . Questa convenzione prevede che tutti gli iscritti al NurSind  possano beneficiare di molti servizi a TITOLO GRATUITO. il CAF si impegnerà ad ...

Continua a leggere

Policlinico Vittorio, Il Sindacato GRUPPO FIAT e i meriti per il lavoro non fatto.

Cari Colleghi NurSind è un sindacato scomodo, lo capiamo. E' scomodo per l'azienda perché non si piega alle logiche compromissorie a danno dei lavoratori; è scomodo per gli altri sindacati perché negli anni si è affermato come alternativa sindacale concreta e ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 553730Totale letture:
  • 360817Totale visitatori:
  • 264Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea: