FASE 2 POLICLINICO DI CATANIA: NURSIND SCRIVE ALLA DIREZIONE SANITARIA

Come è noto ad inizio del mese di marzo con una Direttiva regionale, l’Assessorato ha disposto la sospensione in tutte le aziende delle attività non urgenti e differibili.

In previsione dell’imminente e graduale ripresa delle normali attività istituzionali sia sanitarie che assistenziali, la Segreteria Aziendale Nursind in data 13.05.2020 ha inviato una missiva alla Direzione Sanitaria dell’Ospedale nella quale – pur riconoscendo il valido lavoro svolto dalla Direzione Sanitaria – ritiene che sia ancora alto il rischio contagio per il personale sanitario e per i pazienti.

Pertanto, in un’ottica di fattiva collaborazione, NurSind ha proposto al Direttore Sanitario di implementare le misure aziendali di contenimento già in atto, con l’acquisizione di test sierologici rapidi da eseguire a tutti gli utenti che si dovranno ricoverare o che accedono agli ambulatori per visite specialistiche.

Riteniamo che tale suggerimento sposi il comune e primario interesse della salvaguardia della sicurezza dalla salute pubblica e per questa ragione, confidiamo che la stessa abbia la dovuta considerazione e un riscontro positivo da parte dell’Amministrazione che dovrà scegliere e acquisire la metodica che riterrà più opportuna.

The following two tabs change content below.

Emilio Benincasa

Infermiere presso U.O.C. Chirurgia Generale ARNAS Garibaldi Centro CT Dirigente sindacale NurSind. Da diversi anni impegnato nel Sindacato per il riconoscimento dei diritti della professione infermieristica e più in generale del lavoro e dei lavoratori. "QUALCUNO SI CREDE PIU' GRANDE DI TE SOLO PERCHE TU SEI IN GINOCCHIO: ALZATI !!" L.M. Prudhomme

Lascia un commento