Per l’IPASVI di Catania un voto consapevole.

Cari amici e colleghi

Ricordo a tutti che il 30 settembre, 1 e 2 ottobre si vota per il rinnovo degli Organi Statutari del Collegio IPASVI di Catania,

1° giorno 30 settembre dalle ore 16 alle ore 20;

2° giorno  1 ottobre dalle ore 8 alle ore 20;

3° giorno 2 ottobre dalle ore 8 alle ore 18.

Il voto è un diritto ed anche un dovere!

 E’ la frase che si sente dire sempre prima di qualunque tipo di elezione, siamo stufi di votare tra RSU, Collegio IPASVI, amministrative e politiche “sempre a votare!”. L’IPASVI è importante all’interno del panorama infermieristico Provinciale e non solo; è importante e fondamentale per la nostra professione ed è proprio per questo motivo che tutti noi infermieri dovremmo essere presenti a questo importante appuntamento.

E’ fondamentale capire che bisogna fare delle scelte nette che sono l’unico modo per manifestare consenso o dissenso per qualcosa. E facile continuare a lamentarsi che tutto non va bene, ma ognuno di noi cosa ha fatto per evitare tutto ciò? Lottiamo forse per il cambiamento? Da anni sento lamentele nei corridoi o nelle cucine delle U.O. , sempre le stesse frasi, quelle che più ricordo sono: “la tassa dell’IPASVI è inutile perché l’IPASVI non fa nulla” oppure “non voto tanto non cambia nulla”.

Non importa per chi l’infermiere voti o cosa voti. Ciò che conta è che NON SI VOTI per un semplice favore personale o per una raccomandazione. Bisogna votare per un ideale e perché si crede in qualcosa. IL PROGRAMMA DELLA MIA LISTA E’ BEN EVIDENZA IN QUESTO ARTICOLO, soprattutto è realizzabile.

In evidenza i nomi di entrambi gli schieramenti. 

E’ importante andare a votare perché si sceglie il proprio destino: “il destino della professione infermieristica, il destino dell’assistenza che andremo ad erogare all’utenza oggi ed ai nostri cari domani”

A VOI LA SCELTA, PERCHE’ L’IPASVI SIETE VOI.

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.