ODA: Importante Accordo Raggiunto Sulla rappresentanza

Nei giorni scorsi è stato siglato un importante accordo tra NurSind Catania e  la Direzione dell’Ente ODA che occupa circa 500 dipendenti, attraverso il commissario Adolfo Landi.
“L’impegno  sottoscritto riteniamo sia quello di condividere interventi rivolti al risanamento della struttura apportando il nostro contributo fattivo in una struttura sanitaria che rappresenta un prezioso sostegno sociale per l’utenza e le famiglie degli assistiti ma anche per i dipendenti che quotidianamente svolgono la loro opera.

Una accordo che rappresenta un salto di qualità al fine di rafforzare ulteriormente le relazioni sindacali che dovrebbe  rappresentare  un modello per la promozione della responsabilità sociale per l’intero settore”.

L’accordo  impegna l’amministrazione ad ammettere NurSind Catania alla Contrattazione Aziendale e alla concessione delle prerogative, considerandole quali elementi essenziali e distintivi dei rapporti tra sindacato e azienda e delle reciproche relazioni tra le parti.
L’obbiettivo condiviso è migliorare soprattutto  l’organizzazione dell’ente e  il livello di benessere organizzativo  dei dipendenti, mettere in sicurezza la struttura  che deve avere la capacità di competere anche attraverso una corretta interpretazione della responsabilità. E’ importante tutelare il lavoro come elemento di dignità sociale, ma contemporaneamente importanti decisioni dovranno essere prese affinché  i fatti avvenuti non abbiano più a ripetersi.

The following two tabs change content below.

Salvo Vaccaro

Segretario Provinciale NurSind Catania - Componente Direzione Nazionale NurSind. Da 20 anni impegnato nella tutela e valorizzazione della professione e dei professionisti infermieri. "L'amore per la professione mi ha spinto sui passi dell'autorappresentanza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.