PASSAGGI DI FASCIA AL GARIBALDI

Accordo Integrativo Aziendale  A.R.N.A.S. Garibaldi di Catania

Oggi 29 dicembre 2016 si è concluso l’iter sull’Accordo Integrativo Aziendale dell’area comparto, sull’utilizzo dei fondi contrattuali e delle risorse destinate alla contrattazione integrativa aziendale per il biennio 2016/2017.

Il contratto prevede dei punti di particolare interesse per i lavoratori, tra cui la progressione economica orizzontale  (passaggio di fascia) con riconoscimento a decorrere dal 1 gennaio 2016 al personale del comparto.

Detto riconoscimento economico,  avverrà secondo l’ordine di collocazione nella graduatoria formulata distintamente per ruolo, profilo, categoria, livello economico e fascia di appartenenza a decorrere dal 1 gennaio 2016 al personale del comparto che avrà maturato l’anzianità di servizio superiore ad anni 5 presso Aziende ed Enti del S.S.N. e  l’Azienda  “assicura che saranno attribuite le fasce retributive superiori fino ad esaurimento delle risorse disponibili certificate dal Collegio Sindacale al fine di soddisfare il maggior numero di dipendenti nel biennio 2016/2017″.

La remunerazione del sopraelencato passaggio avverrà nei prossimi mesi.

Altro punto di interesse per tanti lavoratori, è l’ufficializzazione dei corsi interni di riqualificazione del personale ausiliario  in Operatore Socio Sanitario (OSS). Entro il mese di febbraio 2017 si avvieranno i corsi per 60 lavoratori, selezionati secondo le modalità contenute nell’avviso interno della delibera del Direttore Generale n 118 del 22/02/2016.

Infine abbiamo chiesto che venga annullata la circolare a firma della Direzione che prevedeva per i lavoratori, il congelamento delle ore in esubero al 31/12/2016 ; tale richiesta è stata accolta rimandando la discussione della problematica ad ulteriori incontri.

Prendiamo atto che l’amministrazione  imponendoci la delegazione trattante il 28 e 29 dicembre, a ridosso di festività importanti, non chiudendo l’accordo integrativo aziendale entro il 31 dicembre,  palesa il chiaro intento  di voler far perdere ai lavoratori un anno solare del passaggio di fascia , in quanto non consente né il tempo, né il modo, né la possibilità  di  poter inserire o discutere altri punti inerenti l’argomento, oppure  esprimere il dissenso su qualcosa che avrebbe fatto saltare l’accordo.

Per qualsiasi altra informazione la Segreteria Aziendale NurSind rimane a disposizione dei propri iscritti.

 

Il responsabile Aziendale NurSind

Vincenzo Neri

 

Questo articolo è stato letto 846 volte

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *