Perchè NurSind…? Perché NurSind siamo NOI.

Ancora conferme. 
Questo Nursind continua a darmi conferme. Rivedendo un po’ l’anno che finisce, ho pensato a come questo sindacato abbia operato su Catania e come a livello centrale.

Non do mai nulla per scontato, molto più per una questione così importante come la tutela della professione. Quindi ogni giorno, mese, anno questo sindacato deve conquistare la mia fiducia e il mio appoggio. Non voglio dire cosa hanno fatto o non fatto gli altri. Voglio semplicemente dire cosa mantiene alta la mia stima e fiducia verso le “persone” che fanno grande il Nursind. Loro non hanno mai barattato la mia iscrizione, non mi hanno promesso un reparto migliore, una mobilità, un posto da coordinatore, mi hanno sempre detto che si lotta per la categoria. Allora ti accorgi che combattono per il passaggio di fascia, denunciano il demansionamento, portano in tribunale le nostre ragioni, il tempo per il cambio divisa, ingiunzioni per pagamenti non corrisposti, ordini di servizio impropri, tutti diritti troppo spesso calpestati da aziende ormai viziate o addirittura “coccolate” da un vecchio sistema sindacale colluso che non ha più spazi non ha più futuro.
E poi mi ritrovo a manifestare per i diritti degli infermieri,  poi mi ritrovo in piazza per i precari, per il diritto alla salute, poi vedo accompagnare per mano infermieri che si ritrovano senza lavoro perché la clinica chiude i battenti.

 Allora ti rendi conto di essere nel posto giusto.
Il Nursind é fatto di colleghi, di persone che studiano, si aggiornano e regalano il loro prezioso tempo a tutta la categoria. Persone che conosco, perché devi sapere chi ti rappresenta. Io gli stringo continuamente la mano. Lo faccio guardandoli negli occhi perché sei felice di vedere lo sguardo fiero di chi da il massimo. Voglio dire grazie a questo gruppo di Catania. Persone speciali che hanno sempre mostrato disponibilità per ogni esigenza. Non mi importa se i risultati possono sembrare esigui, questo accade solo agli occhi di chi non s’informa sul tempo e le energie occorse per raggiungerli. L’impegno, la coerenza e la strada percorsa sono una sicurezza che si rinnova di anno in anno. Il cambiamento é iniziato e non si può fermare.
La forza e le idee che il gruppo Catania portano avanti sono rispecchiate ad ogni livello fino al nazionale Ti accorgi che poi arriviamo alla corte europea per cercare di ottenere un po’ di giustizia. Il Nursind non agisce con promesse da marinaio, ma con la coerenza di fare il possibile, tutto il possibile. Perché solo “facendo” possiamo cambiare. E se gli altri restano a guardare? Sono scelte più o meno discutibili, ma chi non lotta o perde in partenza o ha giá vinto perché non ha interessi collettivi da conquistare, ma solo piccoli, meschini interessi personali da tutelare.
Io scelgo di lottare al fianco di persone stimate.
Grazie al gruppo di Catania, grazie Nursind.

Questo articolo è stato letto 733 volte

The following two tabs change content below.
Ho scelto di diventare infermiere. Io credo in questa categoria e per questo ho scelto il Nursind, per appropriami della mia professione. La lotta per i nostri diritti la si può fare in tanti modi, mentre si resta fermi in un solo modo. Allora scegli anche tu. "A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione – e altri sceglieranno per lui." (Paulo Coelho)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *