POLICLINICO CATANIA: CRITICITA’ ESECUZIONE TAMPONI

Da qualche giorno, come nelle altre Aziende isolane, anche presso l’AUO Policlinico di Catania sono riprese le attività di ricovero e di visite ambulatoriali. Comprendiamo bene, che la ripresa di tale attività dopo uno il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria, comporti una serie di difficoltà organizzative.

Ma è proprio in questa fase di convivenza con il virus che l’accesso in sicurezza presso l’Ospedale, sia in fase di pre-ricovero che per accertamenti sanitari, debba rivestire da parte della Direzione Sanitaria, carattere prioritario nella implementazione di misure idonee a tali scopi.

Di fatto, la Direzione Sanitaria ha affidato alle singole UU.OO. l’organizzazione  e l’esecuzione dei tamponi agli utenti che vi afferiscono. Questa scelta, a nostro avviso, è errata e andrebbe corretta, come segnalato in data 04.06.2020 con una lettera inviata da Marco Di Bartolo, Segretario Aziendale NurSind.

Nei fatti, i singoli reparti e/o servizi che scontano già la cronica carenza di personale non riescono in maniera efficiente ad assorbire tale ulteriore attività. Per non parlare della difficoltà di esecuzione dei tamponi che viene svolta da personale non formato e talvolta non protetto.

Pertanto, si ritiene necessario rivedere l’affidamento di tale attività – come indicato nella nota – dovrebbe essere centralizzato con la creazione di specifici punti ove effettuare i tamponi e zone grigie adiacenti dove gli utenti rimarranno in attesa dei risultati del tampone, per poi afferire nel reparto di competenza.

Nel contempo, al fine di ottimizzare le risorse umane e per evitare difformità e/o errate esecuzione dei tamponi, viene chiesto di individuare apposito personale che venga adeguatamente formato e protetto a svolgere in sicurezza tale attività.

Crediamo estremamente utile che la Direzione Sanitaria accolga le nostre proposte, che come sempre, sono intese a risolvere criticità in favore di attenuare il disagio per gli operatori e una migliore resa dei servizi verso l’utenza.

Come sempre, vi terremo informati.

The following two tabs change content below.

Emilio Benincasa

Infermiere presso U.O.C. Chirurgia Generale ARNAS Garibaldi Centro CT Dirigente sindacale NurSind. Da diversi anni impegnato nel Sindacato per il riconoscimento dei diritti della professione infermieristica e più in generale del lavoro e dei lavoratori. "QUALCUNO SI CREDE PIU' GRANDE DI TE SOLO PERCHE TU SEI IN GINOCCHIO: ALZATI !!" L.M. Prudhomme

Lascia un commento