POLIZZA ASSICURATIVA PROFESSIONALE PER TUTTI GLI ISCRITTI NURSIND

Il 28 febbraio 2017, è stato approvato il cosiddetto DDL Gelli, “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA DELLE CURE E DELLA PERSONA ASSISTITA, NONCHE’ IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE DEGLI ESERCENTI LE PROFESSIONI SANITARIE. In estrema sintesi, si tratta della OBBLIGATORIETA’  per tutto il personale sanitario di avere una  ASSICURAZIONE PROFESSIONALE. Al fine di evitarti disagi,  NurSind ha deciso di provvedere alla stipula per tutti i propri iscritti (a partire dall’entrata in vigore della Legge prevista per il mese di Aprile), di una ASSICURAZIONE PROFESSIONALE con WILLIS.

La polizza prevede la copertura dei massimali previsti di risarcimento dalla legge e una tutela legale di 10mila euro, raddoppiata rispetto all’attuale assicurazione Willis.Risultati immagini per assicurazione nursind

Questa scelta, fa si che ogni iscritto a NURSIND non debba provvedere da solo a stipulare una polizza e non debba più preoccuparsi di rinnovarla. Provvederà a tutto NurSind.

Chi ha in scadenza la vecchia polizza Willis, può scegliere o meno di rinnovarla. E’ ovvio che non è necessario, la nuova assicurazione ha sia una retroattività di 10 anni che una ultrattività (dopo esser andati in pensione) di 10 anni.

A brevissimo avrete tutte le informazioni in merito all’iniziativa promossa da NurSind a tutela dei propri iscritti attraverso una partnership con Willis Italia.

Per maggiori informazioni potete contattare i vostri referenti Aziendali.

CON NURSIND SARAI SEMPRE PROTETTO

Scarica il volantino

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *