image_pdfimage_print

Ieri 7 aprile 2018 grande successo, tanti complimenti e tanta gratitudine da parte di tanti colleghi che hanno partecipato all’evento formativo organizzato da NurSind e dal Centro Nazionale Formazione Emergenza DENOMINATO “La Gestione Infermieristica del Paziente Cardiologico”  presso la Sala del Museo Civico S. Guzzone Palazzo Laganà Campisi –  Militello V. C., esperimento riuscito, il primo di una serie,che permetterà ai tanti colleghi di tutta la provincia di partecipare a questo genere di eventi formativi, naturalmente corredati di accreditamento ECM che, oltre alla formazione professionale continua, permetterà di colmare il debito formativo del triennio, senza fare troppi km dal proprio domicilio o dal luogo di lavoro; proprio a costo ZERO. A dimostrazione di quanto detto e fatto, NurSind sempre vicino alle esigenze ed hai bisogni degli infermieri e dei lavoratori, sempre più orgogliosi di far parte di questa grande famiglia.

La Segreteria Provinciale NurSind Catania è impegnata a ripetere il corso in più edizioni, già il 16 aprile c.a. la seconda edizione si terrà per i colleghi garibaldini del P.O. di Nesima presso l’Aula Di Maggio , ed a seguire si disporrà  tale corso per tutti i presidi della provincia. Il calendario degli eventi sarà diffuso nei presidi interessati, per questo rivolgetevi al vostro referente NurSind Aziendale.

 

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento

Articoli in evidenza

MAXI SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA DI BACINO PER INFERMIERI NELLE PROVINCE DI CATANA MESSINA E ENNA

A pochi giorni dall'incontro in Assessorato tra una delegazione Nursind e l'Assessore alla Sanità R. Razza in cui si chiedeva nelle more dell'indizioni di nuovi concorsi e/o mobilità nella nostra regione dell'utilizzo della graduatoria di bacino per il profilo sanitario ...

Continua a leggere

LA ASP DI PALERMO BANDISCE UN CONCORSO E DIMENTICA GLI INFERMIERI

La Direzione Generale dell'ASP di Palermo ha annunciato che venerdì 31 maggio prossimo, sarà pronto un bando per complessivi 377 posti a tempo indeterminato per sia dell’area del comparto (117) di cui (68) riservati ai disabili, che della dirigenza (192) Ebbene, ...

Continua a leggere

Un Nuovo Servizio Gratuito Riservato Esclusivamente Agli Iscritti NurSind a Tutela dei loro diritti di Consumatori.

Nursind fornisce supporto a 360 gradi anche a tutela del consumatore. Continuiamo incessantemente il nostro lavoro al fine di dare ai nostri iscritti una vasta gamma di servizi e assistenza esclusiva. Nuova convenzione  NurSind, per offrire agli iscritti al sindacato un ...

Continua a leggere

AO CANNIZZARO: Fasce retributive (P.E.O.) NurSind chiede lo scorrimento della graduatoria degli aventi diritto

La Segreteria Provinciale del NurSind di Catania, preso atto che, l'Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania con la Delibera n°1019 del 26/04/2019 ha stabilito in via provvisoria le somme che costituiscono il fondo premialità e fasce così come previsto all'art. 81 ...

Continua a leggere

Assunzioni per mobilità Ospedale S. Marco: NurSind vince i ricorsi contro l'esclusione dalla mobilità.

Cari colleghi, con piacere Vi comunichiamo che i Giudici hanno accolto le istanze di ricorso contro esclusione dalla procedura di mobilità S. Marco di Catania di alcune colleghe Infermiere condannando l'Azienda alla rifusione delle spese di lite sostenute.In allegato troverete gli ...

Continua a leggere

INFERMIERI DERUBATI: ennesimo e vergognoso furto ai danni dei lavoratori all'ASP di Catania dai soliti noti.

Nella delegazione trattante convocata per il 17 Aprile 2019 alle ore 15.30 per discutere SEMPLICEMENTE del fondo premialità e proggetti obbiettivi, mentre tutti i reparti e servizi sanitari di tutti i presidi ospedalieri dell'ASP di Catania sono letteralmente in ginocchio, ...

Continua a leggere

Infermiere di famiglia, il NurSind Sicilia porta la proposta in parlamento regionale.

Un ringraziamento al lavoro svolto da Agata Cocco e Pippo Calà che caparbiamente hanno collaborato alla stesura del disegno di legge. Adesso la politica regionale faccia la sua parte. L'infermiere di famiglia una volta finanziato si traduce in risparmi per ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 563685Totale letture:
  • 368348Totale visitatori:
  • 25Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea: