image_pdfimage_print

Un nutrito gruppo di lavoratori “esternalizzati”  del policlinico di Catania (ausiliari e socio sanitari)  nelle passate giornate d’agosto hanno manifestato davanti l’ingresso dell’ospedale. Al di là delle motivazioni sulla cui legittimità ognuno può esprimere liberamente la propria opinione, si ritiene che un Assessore alla Salute debba per lo meno attenzionare le ragioni di lavoratori che da 20 anni contribuiscono alla sanità catanese.
Ed invece assistiamo ad un laconico post su facebook da parte dello stesso Assessore che liquida la questione con toni superficiali e quasi irridenti.
E per giunta lo stesso Assessore permette nei commenti del suo post di scatenare un botta e risposta che si è poi trasformato quasi in una social.rissa.
Nel ribadire che le richieste dei colleghi ausiliari e socio sanitari possono essere legittime o meno, riteniamo per lo meno inopportuno non degnarli nemmeno di una semplice audizione. Una storia triste. Vogliamo solo sperare che  i primi “freschi” di settembre, raffreddando idee e pregiudizi, possano indurre le istituzioni ad instaurare per lo meno un tavolo di dialogo con questi colleghi. Il tutto anche per disinnescare una situazione che secondo noi, se non affrontata, può deteriorarsi in qualcosa di più pesante.
Noi del Nursind dal canto nostro abbiamo già da tempi non sospetti manifestato la nostra piena solidarietà ai colleghi ausiliari e socio sanitari che in queste settimane, con quasi 40 gradi, hanno con dignità e compostezza manifestato le loro ragioni.

 

The following two tabs change content below.

Marco Di Bartolo

Infermiere a Catania presso il Policlinico Vittorio Emanuele. Coordinatore Infermieristico dell' Unità di Terapia Intensiva Neonatale. RSU e Segretario Aziendale NurSind. Motto: "Se proprio non puoi vincere.... scappa !!!"

Lascia un commento

Articoli in evidenza

INFERMIERI & MEDIA: Riflessioni di inizio anno, per una professione in lista d'attesa

Nel corso del 2019 appena archiviato, in tema di personale sanitario e più in generale di sanità, si è detto e scritto tanto. Molte le questioni aperte sulle quali si è dibattuto da più parti con serietà e convincimento, per ...

Continua a leggere

ACCESSI VASCOLARI IN EMERGENZA, L’INTRAOSSEA. LATTANTE, BAMBINO e ADULTO - CORSO TEORICO PRATICO 2a Edizione

Il corso, aperto a tutti i Professionisti della Salute, si propone di erudire i discenti in merito alla gestione degli accessi vascolari in emergenza, con particolare riferimento alla puntura intraossea. Da tempo, le linee guida internazionali che disciplinano l’emergenza, cioè ...

Continua a leggere

Buone Feste dalla Segreteria Territoriale NurSind Catania

La festa del Natale è una delle migliori occasioni per dedicare un pensiero più profondo alle persone che ci stanno più vicino. Quale migliore occasione per dedicare pensieri e auguri anche ai propri colleghi. Chiaramente, come ben comprensibile, per le ...

Continua a leggere

Grazie NurSind e Buone feste. Riceviamo e pubblichiamo...

A seguito di una mail ricevuta da un’infermiera nostra iscritta, la scrivente Segreteria Provinciale NurSind di Catania, ringrazia la collega per la fiducia dimostrata e con piacere pubblichiamo le parole di elogio nei nostri confronti “ In occasione delle festività natalizie ...

Continua a leggere

VITTORIA NURSIND AL CANNIZZARO PER IL CAMBIO CAMICE

La Segreteria Territoriale NurSind  con immenso piacere informa tutti  i colleghi che la Causa sostenuta dai nostri legali l'Avv. Nella Piccione e l'Avv. Antonella Grasso Contro il Cannizzaro per i il riconoscimento del tempo legato al cambio camice ha avuto ...

Continua a leggere

NURSIND: CORSO DI FORMAZIONE, GESTIONE DEGLI ACCESSI VENOSI

Sempre più opportunità  per chi vuole aggiornarsi e colmare il debito formativo ecm, grazie ai nostri corsi di formazione. A grande richiesta dei colleghi, dopo il successo delle edizioni precedenti la Segreteria Territoriale NurSind organizza e dedica a coloro i ...

Continua a leggere

Stabilizzazione precari: il regalo sotto l'albero arriva dalla legge di Bilancio

Sono due le misure per coprire le carenze di organico nella sanità proposte nel pacchetto di emendamenti alla manovra che i relatori hanno depositato in commissione Bilancio al Senato. Tra gli emendamenti alla manovra spuntano una proroga delle norme per la ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 637001Totale letture:
  • 424330Totale visitatori:
  • 211Oggi:
  • 3Utenti attualmente in linea: