image_pdfimage_print

Cari Colleghi

NurSind è un sindacato scomodo, lo capiamo. E’ scomodo per l’azienda perché non si piega alle logiche compromissorie a danno dei lavoratori; è scomodo per gli altri sindacati perché negli anni si è affermato come alternativa sindacale concreta e a difesa dei diritti di tutti e non dei privilegi di alcuni.

In questo perimetro di valori abbiamo impostato la nostra azione sindacale che continua a dare i suoi frutti a dispetto di chi vorrebbe che il NurSind Stesse fuori dai tavoli. E più ci combattono più cresciamo.

Ma non lo capite ? NurSind per loro è molto pericoloso! Non controllabile né politicamente né economicamente. Non ci siamo mai piegati alle logiche spartitorie a cui il “Gruppo FIAT”, sindacato nuovo di politica vecchia si è conformata assieme alle triadi confederative. 

Da anni al policlinico abbiamo fatto riparametrare l’incentivazione a favore dei sanitari. Controlliamo la spesa dei fondi per evitare gli sperperi che in passato hanno causato perdite economiche ingenti di tutti i lavoratori, in diversi reparti abbiamo avuto vittorie sul personale di supporto. 

A Gennaio abbiamo portato l’azienda in prefettura costringendola ad aprire la delegazione trattante e mettere mano alla contrattazione integrativa. Oggi stiamo chiedendo all’azienda di PAGARE il DOVUTO ai dipendenti che hanno lavorato lo scorso anno e non hanno ricevuto le spettanze degli straordinari a causa di un mancato controllo di spesa del fondo da parte dell’azienda.

IO LAVORO TU MI PAGHI! non può esserci alternativa. diversamente come abbiamo già fatto in passato, provvederemo al recupero coatto delle somme attraverso la via giudiziariaRisultati immagini per vignetta sindacale

Ridicola invece è l’azione del “GRUPPO FIAT”, che non solo cerca di escluderci dai tavoli di contrattazione(non riuscendoci ovviamente) ma annuncia accordi fasulli senza delibere e fuori delegazione trattante per paura di perdere la faccia, ammesso che la faccia ce l’abbia. Noi continuiamo il nostro lavoro perché sappiamo di essere nel giusto. Perché i colleghi ci hanno dato mandato e rappresentiamo chi ogni giorno si fa il mazzo nelle corsie. Voi dovete scegliere se essere liberi o complici. GRUPPO FIAT… se lo conosci LO Eviti…. Se lo conosci non ti SVENDE.

Salvo Vaccaro – Infermiere

 

 

The following two tabs change content below.

Salvo Vaccaro

Segretario Provinciale NurSind Catania - Componente Direzione Nazionale NurSind. Da 20 anni impegnato nella tutela e valorizzazione della professione e dei professionisti infermieri. "L'amore per la professione mi ha spinto sui passi dell'autorappresentanza"

Lascia un commento

Articoli in evidenza

INCENTIVAZIONE E PROGETTI: NurSind diffida l'ARNAS Garibaldi

La Segreteria Aziendale NurSind DIFFIDA tramite i nostri legali l'A.R.N.A.S. Garibaldi in merito al mancato pagamento dell'incentivazione e dei progetti obiettivi, utilizzati per  garantire  l'assistenza ai pazienti ed assicurare le ferie estive agli infermieri, vista la carenza di personale. La rottura ...

Continua a leggere

ULTIMA EDIZIONE CORSO ECM “ASPETTI CLINICI E TEORICO PRATICI DELL’EMOGASANALISI (EGA): UNA PROCEDURA NON SOLO MEDICA”

Cari colleghi abbiamo il piacere di comunicarvi che il 18 ottobre 2019 la segreteria Nursind Catania organizzerà a Biancavilla(CT) ULTIMA Edizione del corso ECM “ASPETTI CLINICI E TEORICO PRATICI DELL’EMOGASANALISI (EGA): UNA PROCEDURA NON SOLO MEDICA”. Pertanto chi fosse interessato può procedere all’iscrizione ...

Continua a leggere

Ospedale San Marco di Catania - La parola ai lavoratori in Assemblea - 18 settembre ore 14.30

Il 18 settembre dalle 14.30 alle 16.30 nella Hall dell' ingresso edificio B   i lavoratori sanitari, tecnici ed amministrativi si riuniranno in assemblea indetta dal Nursind.     Un presidio il San Marco che, nonostante gli sforzi dell' Amministrazione del Policlinico di Catania ...

Continua a leggere

ASSEMBLEA SINDACALE AL CANNIZZARO

Si da voce agli infermieri del Cannizzaro. Il NurSind in prima linea per comprendere le difficoltà e concordare un'azione condivisa con i lavoratori per risolvere le criticità lavorative e assistenziali. Oggi 11/09/19 nella sala riunioni dell'edificio D dell'A.O. Cannizzaro di Catania, ...

Continua a leggere

Signor Ministro, ecco le problematiche che affliggono i lavoratori. Punto per punto cosa non è più rinviabile

di Emilio Benincasa Con la nascita di un nuovo Governo, si è finalmente superata una crisi politica anomala, e forse unica della storia del nostro Paese. All'inizio del mese di agosto, dopo 14 mesi di legislatura scaturita da un "contratto"  tra ...

Continua a leggere

Ausiliari e Socio Sanitari esternalizzati al Policlinico di Catania - Figli di una Sanità Minore

Un nutrito gruppo di lavoratori “esternalizzati”  del policlinico di Catania (ausiliari e socio sanitari)  nelle passate giornate d’agosto hanno manifestato davanti l’ingresso dell’ospedale. Al di là delle motivazioni sulla cui legittimità ognuno può esprimere liberamente la propria opinione, si ritiene ...

Continua a leggere

AMO IL MIO LAVORO: ECCO PERCHE'

La lettera di una studentessa in infermieristica, in cui prova a raccontare la sua esperienza da un punto di vista diverso, con gli occhi di chi come me ama questa professione ed ha scelto fare ciò che piace. Questo è ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 588846Totale letture:
  • 387444Totale visitatori:
  • 9Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea: