image_pdfimage_print

All’Ospedale Garibaldi di Catania nel  presidio di Piazza Santa Maria di Gesù è stato inaugurato il  posto di Polizia, è vicino al pronto soccorso ed  è  operativo 24 ore su 24.  Un altro tassello per la sicurezza di Infermieri, Medici ed operatori sanitari.  Presenti all’inaugurazione il Questore Alberto Francini, l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, quello del Comune, Giuseppe Arcidiacono, il Commissario Straordinario dell’azienda, Giorgio Santonocito ed il Direttore Amministrativo Giovanni Annino.

In previsione della chiusura del pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele,  prevista per il prossimo 18 novembre, il posto di polizia sarà di fondamentale importanza quando si verificherà un aumento sensibile dell’afflusso già caotico di utenza presso la struttura di emergenza/urgenza del Garibaldi-Centro. Il posto di polizia  era stato dismesso da qualche anno, la nuova postazione dedicata alla sicurezza pubblica del nosocomio, si pone l’obiettivo principale di prevenire aggressioni e violenze ai danni degli operatori sanitari e degli stessi utenti, fenomeno in crescita  che negli ultimi anni ha visto un notevole incremento di casi particolarmente rilevanti proprio sul nostro territorio.

Sottolineo il valore simbolico della presenza della Polizia di Stato – ha dichiarato il nostro Commissario Straordinario Dr. G. Santonocito – oltre che ovviamente quello concreto per la sicurezza nel pronto soccorso, quale necessario deterrente agli stupidi attacchi a chi è lì per curare ed aiutare”

“Grande soddisfazione per il nuovo posto di polizia inaugurato al Garibaldi –ha dichiarato l’Assessore alla Salute del comune di Catania Giuseppe Arcidiacono – tutto ciò a tutela della sicurezza in particolari per gli operatori sanitari che svolgono la propria attività al pronto soccorso. Un plauso al Commissario Straordinario Santonocito e all’Assessore alla Salute Regionale  Razza per la sensibilità dimostrata e per l’attenzione per l’ARNAS Garibaldi. L’auspicio che  si possa estendere questo risultato ad altri pronti soccorso della città di Catania.

                                                                                                                             infermiere Vincenzo Neri

 

The following two tabs change content below.

Vincenzo Neri

Segretario Aziendale NurSind Garibaldi - Componente Direttivo Provinciale - Revisore dei Conti NurSind Nazionale - Infermiere con esperienza ventennale in Area Critica. La consapevolezza del nostro ruolo, la conoscenza delle norme, l'aggiornamento professionale e la passione per la nostra amata professione mi spingono a dare il mio contributo alla categoria.

Lascia un commento

Articoli in evidenza

MOBILITA' INFERMIERI S. MARCO CATANIA...STORIA DI UN SOGNO REALIZZATO

Cari colleghi, riceviamo e pubblichiamo con piacere questa missiva ricevuta da una collega che era stata esclusa INGIUSTAMENTE(Sentenza Tribunale di Mantova RG n°188/2019 dell'08/05/2019)dal bando di mobilità per il profilo professionale Infermiere e che oggi è vincitrice di detto bando. Questa Sentenza ...

Continua a leggere

MOBILITA' SAN MARCO CATANIA INFERMIERI GRADUATORIA DEFINITIVA...SCORRIMENTO FINO AL 145°POSTO

Finalmente dopo alcuni mesi di guerre anche nelle aule dei Tribunali(altre sentenze sono fissate per la prossima settimana tramite i legali del Nursind gli Avv. N.Piccione e A.Grasso) che potrebbero portare a nuove modifiche alla graduatoria  oggi con delibera N°1117 ...

Continua a leggere

MAXI SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA DI BACINO PER INFERMIERI NELLE PROVINCE DI CATANA MESSINA E ENNA

A pochi giorni dall'incontro in Assessorato tra una delegazione Nursind e l'Assessore alla Sanità R. Razza in cui si chiedeva nelle more dell'indizioni di nuovi concorsi e/o mobilità nella nostra regione dell'utilizzo della graduatoria di bacino per il profilo sanitario ...

Continua a leggere

LA ASP DI PALERMO BANDISCE UN CONCORSO E DIMENTICA GLI INFERMIERI

La Direzione Generale dell'ASP di Palermo ha annunciato che venerdì 31 maggio prossimo, sarà pronto un bando per complessivi 377 posti a tempo indeterminato per sia dell’area del comparto (117) di cui (68) riservati ai disabili, che della dirigenza (192) Ebbene, ...

Continua a leggere

Un Nuovo Servizio Gratuito Riservato Esclusivamente Agli Iscritti NurSind a Tutela dei loro diritti di Consumatori.

Nursind fornisce supporto a 360 gradi anche a tutela del consumatore. Continuiamo incessantemente il nostro lavoro al fine di dare ai nostri iscritti una vasta gamma di servizi e assistenza esclusiva. Nuova convenzione  NurSind, per offrire agli iscritti al sindacato un ...

Continua a leggere

AO CANNIZZARO: Fasce retributive (P.E.O.) NurSind chiede lo scorrimento della graduatoria degli aventi diritto

La Segreteria Provinciale del NurSind di Catania, preso atto che, l'Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania con la Delibera n°1019 del 26/04/2019 ha stabilito in via provvisoria le somme che costituiscono il fondo premialità e fasce così come previsto all'art. 81 ...

Continua a leggere

Assunzioni per mobilità Ospedale S. Marco: NurSind vince i ricorsi contro l'esclusione dalla mobilità.

Cari colleghi, con piacere Vi comunichiamo che i Giudici hanno accolto le istanze di ricorso contro esclusione dalla procedura di mobilità S. Marco di Catania di alcune colleghe Infermiere condannando l'Azienda alla rifusione delle spese di lite sostenute.In allegato troverete gli ...

Continua a leggere

Contatore visite
  • 573479Totale letture:
  • 375702Totale visitatori:
  • 8Oggi:
  • 1Utenti attualmente in linea: